Corso Payroll Specialist

Corso Payroll Specialist con zucchetti

1,440.00 (IVA esclusa)

4° edizione: Ottobre 2018

OBIETTIVO DEL CORSO:
Il Corso di Payroll Specialist è suddiviso in tre moduli: Base, Avanzato e Specialistico e ha come obiettivo quello di far acquisire la conoscenza, la professionalità e l’autonomia nei principali adempimenti relativi alla gestione ed amministrazione del personale in tutte le fasi del rapporto di lavoro subordinato, con particolare attenzione alle novità introdotte dal Job Act e dalle normative di riferimento.
Il corso è interamente realizzato con l’uso di Zucchetti: uno dei più importanti software gestionali del Personale

 

 

Descrizione Corso

Il Corso Payroll Specialist è suddiviso in tre moduli: Base, Avanzato e Specialistico e ha come obiettivo quello di far acquisire la conoscenza, la professionalità e l’autonomia nei principali adempimenti relativi alla gestione ed amministrazione del personale in tutte le fasi del rapporto di lavoro subordinato e in accordo ai cambiamenti normativi di riferimento.
Il corso Payroll Specialist è interamente realizzato con l’uso di Zucchetti: uno dei più importanti software gestionali del Personale

OBIETTIVO DEL CORSODESTINATARIPROGRAMMA CALENDARIOALTRE INFORMAZIONISEDE DEL CORSOQUOTA DI PARTECIPAZIONE E PROMOZIONI SPECIALI
Il Modulo ‘Base’ è rivolto a neodiplomati, neolaureati, addetti alla gestione del Payroll e agli uffici del Personale, praticanti Consulenti del Lavoro e/o a chiunque fosse interessato ad acquisire o approfondire i principi base di gestione ed amministrazione del personale.

Il modulo ‘Avanzato’ è una prosecuzione del modulo base ed rivolto a chi ha già una minima esperienza e competenza e desidera approfondire le proprie conoscenze di base in materia di gestione delle assenze, dando particolare attenzione alle novità introdotte dal Job Act.

Il modulo ‘Specialistico’ è l’ultimo modulo del corso Payroll Specialist e approfondisce le tematiche in tema di ammortizzatori sociali e previdenza complementare con riferimento anche alle novità introdotte a partire dall’anno fiscale 2018.

I moduli prevedono: a) lezioni in aula volte a fornire proprietà di calcolo degli elementi retribuitivi, contributivi e fiscali per la predisposizione del cedolino paga e la compilazione della modulistica in tutte le fasi del rapporto di lavoro subordinato; b) l’utilizzo del software zucchetti volto a fornire la dimestichezza di uno dei più importanti e usati applicativi gestionali in materia di Payroll;

le attività formative del corso payroll specialist sono rivolte a neodiplomati, neolaureati, addetti alla gestione del Payroll e agli uffici del Personale, praticanti Consulenti del Lavoro e/o chiunque voglia acquisire competenze in materia di gestione amministrativa del Personale.

E’ richiesto il requisito della maggiore età e un curriculum vitae aggiornato.

1° MODULO
I° lezione Il rapporto di lavoro: Il rapporto di lavoro subordinato, autonomo e parasubordinato; Lavoro accessorio e lavoro occasionale; Tipologie e contenuti dei contratti di lavoro subordinato; Il contratto di assunzione; La comunicazione di assunzione; Esercitazione
II° lezione Il Libro Unico:Libri obbligatori del rapporto di lavoro; Aperture posizioni previdenziali; La costituzione del rapporto di lavoro; Gli obblighi e gli adempimenti del datore di lavoro; Esercitazione
III° lezione La busta paga:Retribuzioni e contratti collettivi; Gli elementi base della retribuzione: paga base, contingenza, scatti e superminimi; Gli elementi variabili della retribuzione: premi, indennità, ecc; le mensilità aggiuntive; l’orario di lavoro; Inserimento anagrafica in Zucchetti
IV° lezione La busta paga:Esercitazione: utilizzo di un contratto collettivo nazionale per definire la retribuzione fissa e variabile di un lavoratore dipendente sulla base della mansione e della qualifica;
V° Lezione trasferte, fringe benefits e rimborsi spese in busta paga: Trasferta e trasfertista – inquadramento giuridico e analisi delle differenze; Indennità ed emolumenti di trasferta e rimborsi spesa: l’imponibilità fiscale e contributiva; I fringe Benefits;
VI° Dal Lordo al Netto: Esercitazione pratica: calcolo della retribuzione imponibile ai fini previdenziali e fiscali;
VII° lezione Imponibile contributivo e contribuzione obbligatoria: L’armonizzazione delle basi imponibili; Imponibile previdenziale e fiscale; La contribuzione e i rapporti con l’Inps; I contributi previdenziali e le ritenute previdenziali; Minimali contributivi; Inail e autoliquidazione; Conguaglio di fine anno; Esercitazione
VIII° lezione Gli adempimenti fiscali e il TFR: Adempimenti,il Mod F24; Il modello CU; cenni sul 770; il TFR e richieste anticipazioni; Esercitazione
IX° lezione: Esercitazione

MODULO
La gestione delle assenze: la malattia e l’infortunio Aspetti tecnici e giuridici; Nozione di malattia ed effetti sul rapporto di lavoro; la presenza del lavoratore ai fini delle visite mediche di controllo; Diritto alla conservazione del posto e al trattamento economico; Il periodo di comporto; Obblighi di comunicazione e certificazione di malattia; Gli obblighi di comunicazione telematica; Gestione legata allo sviluppo del cedolino; Calcolo dell’indennità di malattia a carico Inps; Differenze di calcolo tra operai e impiegati; Decorrenza e determinazione delle indennità: la lordizzazione e la retribuzione media globale giornaliera;Esempi di calcolo; La compilazione dell’Uniemens; l’INAIL e l’infortunio; Comunicazioni obbligatorie: modalità e termini; Compilazione della denuncia; Indennità e integrazione del datore;Anticipo e saldo in busta; la maternità e i congedi parentali Aspetti normativi; Tutela normativa e campo di applicazione; Congedo parentale e congedo obbligatorio e facoltativo del padre; Congedo per la malattia del figlio; Riposi giornalieri; Permessi Legge 104; I trattamenti economici e previdenziali per i congedi di maternità e per il congedo obbligatorio del padre; Il trattamento economico per il concedo parentale; Il trattamento economico e previdenziale per la malattia del figlio; I rapporti con l’Inps e la documentazione necessaria; Aspetti legati allo sviluppo del cedolino; Calcolo per definire l’indennità di maternità; Le ipotesi previste dal contratto Collettivo; La contribuzione figurativa; Esempi di calcolo ed esercitazione.

MODULO
I° lezione Gli Ammortizzatori sociali:
La mobilità; La procedura di mobilità ai sensi della L.223/91; I criteri di scelta dei lavoratori da porre in mobilità; La determinazione degli oneri contributivi a seguito di procedura di mobilità sia in caso di accordo che di non accordo; I contratti di solidarietà difensivi ed espansivi; Possibilità di utilizzo, La NASPI – La nuova prestazione di assicurazione sociale per l’impiego; Destinatari e requisiti; La misura della Naspi; Durata e decorrenza; l’anticipazione dell’indennità; la compatibilità con il lavoro subordinato e autonomo; La decadenza; la contribuzione figurativa; Esempi di calcolo.
II° lezione Gli Ammortizzatori sociali 2° parte: Cassa Integrazione ordinaria – Cigo; I motivi per la richiesta; La cassa integrazione in deroga; Cassa integrazione straordinaria – Cigs; La procedura da seguire; datori di lavoro destinatari; Esempio di compilazione di un cedolino per il calcolo delle ore integrabili per operai in CIG;
III° lezione I Fondi di solidarietà e le agevolazioni: I fondi di solidarietà e i fondi bilaterali;Le prestazioni erogate dai fondi; l’incidenza sul costo del lavoro;Le nuove agevolazioni contributive; I principi introdotti dalla legge Fornero; le agevolazioni presenti sul panorama legislativo; Durata e misura delle agevolazioni; presupposti per il riconoscimento;I requisiti soggettivi e oggettivi per il riconoscimento; Esemplificazioni varie di determinazione delle agevolazioni contributive; La stima del risparmio per l’azienda; Esercitazione
IV° lezione La previdenza complementare e la gestione del Q.I.I.R.: Definizione di previdenza complementare; Fondi aperti e fondi negoziali; modalità di calcolo; Agevolazioni contributive e fiscali; la quota del TFR definita Q.I.I.R.; la tassazione dl TFR.
V° lezione Esercitazione finale

1° MODULO
I° lezione – Il rapporto di lavoro sabato 27 ottobre 2018 | 9.00 – 13.00
II° lezione – Il Libro Unico sabato 27 ottobre 2018 | 14.00 – 18.00
III° lezione – La busta paga venerdì 9 novembre 2018 | 15.00 – 19.00
IV° lezione – La busta paga sabato 10 novembre 2018 | 9.00 – 13.00
V° lezione – Trasferte, fringe benefits e rimborsi spese  venerdì 16 novembre 2018 | 15.00 – 19.00
VI° lezione – Dal lordo al netto sabato 17 novembre 2018 | 9.00 – 13.00
VII° lezione – Imponibile contributivo e conguaglio di fine anno sabato 17 novembre 2018 – 14.00 | 18.00
VIII° lezione – Gli adempimenti fiscali  venerdì 23 novembre 2018 | 15.00 – 19.00
IX° lezione – Esercitazione sabato 24 novembre 2018 | 9.00 – 13.00

2° MODULO
I° lezione – La gestione delle assenze venerdì 30 novembre 2018 | 15.00 – 19.00
II° lezione – La gestione delle assenze 2° parte  sabato 1 dicembre 2018 | 9.00 – 13.00
III° lezione – La gestione delle assenze 3° parte  sabato 1 dicembre 2018 | 14.00 – 18.00

3° MODULO
I° lezione – Gli ammortizzatori sociali  venerdì 7 dicembre 2018 | 15.00 – 19.00
II° lezione – Gli ammortizzatori sociali 2° parte  venerdì 14 dicembre 2018 | 15.00 – 19.00
III° lezione – I Fondi di solidarietà e le agevolazioni  sabato 15 dicembre 2018 | 9.00 – 13.00
IV° lezione – La previdenza complementare sabato 15 dicembre 2018 | 14.00 – 18.00
V° lezione – Esercitazione finale venerdì 21 dicembre 2018 | 15.00 – 19.00

Durata: 68 ore per l’intero corso
Frequenza: Obbligatoria 80% delle ore.
Attestato finale: E’ previsto il rilascio dell’attestato di frequenza.
Docenti: Consulenti del lavoro con esperienza pluriennale nel campo professionale e della docenza.
Materiale didattico: Saranno fornite le dispense e tutto il materiale didattico in formato elettronico.
Metodologia didattica: Tutti gli argomenti saranno trattati attraverso una metodologia didattica interattiva, attraverso l’uso di testimonianze, situazioni pratiche ed esercitazioni.
Durante il Corso Payroll Specialist verrà utilizzato il software gestionale di gestione del Payroll più conosciuto e diffuso: ‘Zucchetti’
Minimo partecipanti: Il corso si terrà esclusivamente al raggiungimento del numero minimo di 8 iscritti
Chiusura iscrizioni: 17 ottobre 2018
Roma, Via Faleria n.21 – Presso Centro Studi Manieri (Zona San Giovanni)

QUOTE
Corso Payroll Specialist Euro 1.440 + Iva
Lezione singola: Euro 140 + Iva

PROMOZIONI SPECIALI
Advanced booking:30% sui primi 5 iscritti
Advanced booking:20% di sconto per iscrizioni al Corso Payroll entro il 10 settembre 2018 e 10% entro il 30 settembre 2018
Promo aziende: 25% di sconto per le aziende che acquistano due o più iscrizioni.
Promo Web: 5% di sconto cumulabile con l’advanced booking Promo aziende.

ALTRE AGEVOLAZIONI
Per conoscere le ulteriori promozioni sia per singoli individui che per aziende richiedi informazioni

 

Richiedi informazioni

Compila il seguente form e riceverai via mail la scheda informativa del corso

Nome*

Cognome*

Email*

Telefono*

Accetto la normativa sulla Privacy (*) Leggi tutto